Chiudi il banner
Questo sito utilizza esclusivamente cookie analytics e tecnici.

Ai sensi del provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014 del Garante della Protezione dei Dati Personali per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti (art. 13 del Codice privacy).

Per maggiori informazioni consulta  l'informativa estesa.

I 5 vantaggi dell’investimento nella tecnologia Self Checkout

Perché la tecnologia Self-Checkout piace ai negozianti?

I vantaggi dell’investimento nella tecnologia Self Checkout per il Retailer:

1. Innovazione e Servizio al consumatore

L’ingresso delle casse Self Checkout nel punto di vendita viene percepito dal consumatore come un forte miglioramento nell’esperienza di acquisto e di servizi.

2. Ampliamento di orari nei punti vendita

Dove si necessita aumentare l’orario di apertura da spezzato a continuato o oltre il normale orario di apertura (24/24) le casse self sono la soluzione di capacità in funzione all’ ottimizzazione dei costi del personale.

3. Ottimizzazione dei costi del personale

La Self Checkout incrementa l’efficienza degli operatori di cassa, sia quelli che rimangono sulle casse tradizionali, sia di quelli convertiti ai servizi alla clientela o al refill degli scaffali, sia quelli che avranno il ruolo di Assistente.

4. Più casse nello stesso spazio

Il rapporto d’ingombro tra casse standard e Self Checkout è di 3 a 1: lo spazio recuperato può essere riutilizzato non solo in spazio espositivo ma addirittura in piccole superfici di vendita di altro (ad esempio bar – fiori- tabacchi-ecc..);

5. Contenimento dei picchi stagionali, settimanali, giornalieri.

Perché la cassa Self Checkout piace al consumatore?

Perché la cassa Self Checkout piace agli assistenti?

Chi adotta la tecnologia Self Checkout ha chiaro che adotta:

L’approccio al Self Check-out è pertanto un percorso condiviso di collaborazione, formazione, crescita tra fornitore, retailer e consumatore: dall’analisi progettuale al roll out.